PROGRAMMAZIONE
In questa sezione vengono riproposti ed aggiornati i temi e la documentazione concernenti: - la programmazione comunitaria, nella sua articolazione europe[...]
 
     SISTEMA AGROALIMENTARE
La sezione sistema agroalimentare: - ripropone le attività di ricerca che sono state realizzate da Territorio nel settori agro-alimentari in materi[...]
 
     INNOVAZIONI
In questa sezione viene presentato il Catalogo delle Innovazioni in corso di aggiornamento. Le innovazioni sono individuate  tra: - quelle risultant[...]
 
     GIS
In questa sezione sono ricomposti i dati secondo prospetti di visualizzazione finalizzati a supportare la conoscenza dei settori e la loro localizzazione sul te[...]
 
 
 
     INNOVAZIONI
home > osservatorio agroalimentare > innovazioni

Repertorio aggiornato delle innovazioni di processo/prodotto-servizio


 La rilevanza che le innovazioni tecnologiche assumono nelle filiere agro-alimentari della Puglia risulta dalla registrazione di due specifici fenomeni di natura speculare:

  1. la progressiva riduzione di competitività del sistema agro-alimentare regionale;
  2. la modesta posizione che la Puglia occupa nella graduatoria delle regioni innovative italiane.

Nell'ambito di questi scenari di riferimento vanno considerati il :

  • "Report sulle possibili innovazioni1" elaborato da Territorio nel 2008 (Report 2008);
  • "Repertorio aggiornato delle Innovazioni di processo/prodotto/servizo/"- qui di seguito allegato - elaborato da Territorio nell'ambito del presente Progetto di ricerca2 cofinanziato dalla Regione Puglia.

 Il Repertorio aggiornato delle Innovazioni ha come punto di partenza i risultati delle indagini conoscitive del Report 2008 ed in particolare l'ambito entro cui sono state individuate le innovazioni suscettibili di essere introdotte nelle imprese di filiera. 

Tuttavia, il Repertorio, pur partendo da un impianto non dissimile da quello del Report 2008, se ne discosta negli obiettivi, che sono questa volta concentrati sul  "Trasferimento Tecnologico" piuttosto che sull' individuazione dei profili professionali necessari all'introduzione ed implementazione delle innovazioni.

In relazione alle filiere oggetto del presente Progetto, le schede di innovazione sono state costruite in funzione della loro attinenza alle tematiche delle filiere.

Le innovazioni vengono distinte in almeno due categorie:

  • Innovazioni trasferibili intese come le innovazioni che identificano nuovi processi e/o nuovi prodotti e/o nuovi servizi che risultano già collaudati e quindi di facile implementazione;
  • Innovazioni non ancora trasferibili, quelle cioè che richiedono ulteriori fasi di ricerca e/o sviluppo pre-competitivo per essere trasferibili nei processi produttivi delle imprese.

La necessità di aggiornare continuamente le conoscenze nelle specifiche tematiche delle innovazioni, conducono a ritenere il Repertorio delle Innovazioni  uno strumento aggiornabile attraverso cui viene offerta alle imprese e alle istituzioni interessate la conoscenze delle innovazioni già disponibili con un grado di definizione tale da essere acquisibili e implementabili da parte delle imprese.

In particolare, il Repertorio delle Innovazioni è destinato ad essere utilizzato come strumento di individuazione e monitoraggio della domanda di innovazione e come strumento di facilitazione dei collegamenti tra soggetti di offerta e soggetti di domanda di innovazione.

 

 


 

 1IL REPORT E' STATO ELABORATO NELL'AMBITO DEL PROGETTO "ANALISI CONOSCITIVA DELLE FILIERE AGROALIMENTARI DELLA REGIONE PUGLIA FINALIZZATA ALLA INDIVIDUAZIONE DEI PROFILI PROFESSIONALI DESTINATI A SOSTENERE L'INTRODUZIONE, AL LORO INTERNO, DI INNOVAZIONI DI PROCESSO". ANNO 2008.
2INTERVENTO COFINANZIATO DALL'U.E. - F.E.S.R. SUL P.O. REGIONE PUGLIA 2007-2013 - Asse I Line 1.1 " Aiuti agli Investimenti in Ricerca per le PMI"." RICERCA SULLE INNOVAZIONI TRASFERIBILI ALLE PMI DELLE FILIERE: CEREALICOLA, LATTIERO-CASEARIA E UVA DA TAVOLA DEL SISTEMA AGROALIMENTARE PUGLIESE. MODELLI DI TRASFERIBILITA' BASATI SULLA DIFFERENZA DELLA QUALITA' DEI PRODOTTI PRIAMRI, INTERMEDI E FINALI." (C.P. LJSAB64)

 

  ALLEGATI
 
Data : 28/07/2011
 
    Vai all'archivio di : innovazioni
  vai nella sezione : Pubblicazioni
 
vai nella sezione : Spazio aperto
 
Iscriviti alla mailing list
 
Territorio S.p.A.

Pubblicazioni


 

Spazio Aperto


 

Mailing List


 

Territorio