RICERCA
L’attività di ricerca è sempre stata un settore privilegiato per le ricadute sugli altri ambiti. Nel corso degli anni, su incarico di Enti P[...]
 
     PROGETTAZIONE
Territorio, con il suo staff tecnico e con la sua rete di consulenze specializzate, è in grado di fornire servizi di progettazione, direzione lavori ed a[...]
 
     FORMAZIONE
L’attività di formazione della società ha privilegiato ambiti specifici nei quali trasferire il know how maturato nel campo delle proprie at[...]
 
     PROGRAMMAZIONE
L’attività di programmazione svolta da Territorio riguarda tre ambiti principali: - predisposizione di documenti di programmazione di livello regi[...]
 
     BANDI IN CORSO
In questa sezione vengono pubblicati i Bandi in corso, scaricabili cliccando sull'apposito link.
 
 
 
     ELENCO NEWS
home > news > elenco news

Convegno Padula cittą UNESCO. 


 

Sabato 19 marzo 2016 alle ore 10.00 presso la Sala del Refettorio della Certosa di San Lorenzo, il Comune di Padula, nell’ambito del progetto Servizi innovativi per l'attivazione di reti collaborative, nazionali ed internazionali, per la gestione integrata del sito UNESCO Certosa di Padula PO FESR Campania 2007-2013 Obiettivo Operativo 1.9, ha organizzato il convegno dal titolo PADULA CITTA’ UNESCO TRA OPPORTUNITA’ E RESPONSABILITA’.

Saranno presenti all’iniziativa Paolo Imparato Sindaco del Comune di Padula, Giovanni Alliegro Consigliere delegato all’attuazione del Progetto, Emilia Alfinito Direttrice della Certosa di Padula-Polo Museale Regionale della Campania, Tatiana K. Kirova Consulente UNESCO e Membro comitati scientifici ICOMOS-UNESCO, Leonardo Cuoco Presidente Territorio s.p.a., Tommaso Pellegrino Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Corrado Matera Assessore al Turismo della Regione Campania, Simone Valiante Componente delle Commissioni parlamentari Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici e Questioni regionali.

Il convegno intende affrontare i temi rilevanti della tutela e valorizzazione dei beni culturali all’indomani dell’inserimento della Città di Padula nell’Organizzazione delle Città Patrimonio Mondiale (OWHC) dell’umanità.

Far parte di un’organizzazione mondiale, composta di 250 città in cui si trovano i siti inclusi nel Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, comporta l’obbligo di tutelare il patrimonio culturale, anche per le generazioni che verranno, e la necessità di cogliere le opportunità per gestire un sistema di beni di scala nazionale e internazionale che a partire dalla sua Certosa è ampiamente diffuso nel comune di Padula.

Al termine dell’incontro sarà presentata, in anteprima, la docufiction La favolosa storia della Certosa di Padula e delle sue Grancie realizzata dal Comune di Padula nell’ambito dell’intervento Servizi innovativi per l’attivazione di reti collaborative nazionali ed internazionali” PO FESR Campania 2007-2013.

 
Data : 12/03/2016
 
    Visualizza tutti gli articoli
  vai nella sezione : Pubblicazioni
 
vai nella sezione : Spazio aperto
 
Iscriviti alla mailing list
 
Valucity
 
 
  Mappa del sito PEC RSS Copyright Disclaimer Privacy Links Accessibilità